>cerca nel sito
> iscriviti alla newsletter
(indirizzo email)
 
IT / EN
 
 

 
 
--- News
GIOCHI VIRTUALI PER GOVERNARE IL TERRITORIO
territorio

Imparare a rispettare l’ambiente e la città con giochi interattivi. EcoMemo, Ecoville e Honoloko sono alcuni esempi di giochi online che oltre a divertire, insegnano a grandi e piccini quanto le nostre scelte quotidiane influenzino l’ecosistema in cui viviamo.
EcoMemo, realizzato dalla Casa dell’Ambiente di Nizza,  ricorda il Memory© di un tempo: lo scopo è quello di combinare coppie di carte con il minor numero di tentativi.
L’obiettivo di Ecoville, ideato dall’Ademe, Agenzia dell’Ambiente e della gestione dell’energia di Francia, è riuscire a costruire una città nel completo rispetto dell’ambiente. Dove posizionare le industrie, le case e i servizi pubblici, come sviluppare in modo coerente le attività economiche e i sistemi di trasporto sono i compiti che il giocatore deve portare a termine prestando attenzione alle emissioni in atmosfera, alla qualità dell’aria, dell’acqua e del suolo.
Infine, l’Agenzia Europea per l’Ambiente ha sviluppato, per i più piccoli, il gioco interattivo Honoloko. La vita su questa isola virtuale è molto simile a quella reale e gli effetti delle azioni del giocatore sono immediatamente visibili. L’obiettivo del gioco è quello di prendere decisioni che migliorino la salute dell’ambiente e delle persone.


CITTADINI PROTAGONISTI PER UN TRASPORTO SOSTENIBILE
mobilitá

Individuare strategie comuni di intervento per un trasporto più sostenibile partendo dall’ascolto della cittadinanza. Con questo obiettivo, si è svolta a Roma lo scorso 24 e 25 ottobre, la Conferenza Locale dei Cittadini sulla mobilità urbana, il primo esempio in Europa di partecipazione degli abitanti a dibattiti su questa tematica.
La conferenza “Muoversi insieme verso una nuova cultura della mobilità urbana nella città di Roma” ha riunito 25 cittadini residenti a Roma o nei comuni limitrofi, con l’obiettivo di riflettere sui risultati raggiunti nell’ambito del trasporto urbano.
I risultati dei lavori verranno presentati in un incontro le autorità dell’area metropolitana romana in programma alla fine del mese di novembre. I cittadini coinvolti presenteranno in questa data inoltre un documento-manifesto per una nuova cultura della mobilità urbana e per la ricerca di soluzioni innovative.  Tutte le informazioni al sito www.move-together.net


SMS4TICKETS
mobilitá

Nella città di Lussemburgo i biglietti dell’autobus si possono acquistare con un semplice SMS. E’ attivo, infatti, un servizio che permette di comprare i ticket semplicemente inviando un messaggio dal proprio cellulare al numero dell’azienda di trasporti. Nel messaggio basterà scrivere il codice corrispondente al biglietto desiderato e attendere la conferma di ricezione che varrà come biglietto virtuale. Al momento di salire sul bus sarà sufficiente mostrare al controllore l’sms ricevuto sul proprio cellulare. Il costo del biglietto, uguale a quello acquistato dai rivenditori autorizzati, verrà scalato dal credito telefonico o addebitato sul conto nel caso di abbonamento.
E i 25 centesimi spesi per l’invio del messaggio? Niente paura, due biglietti omaggio verranno accreditati dopo il decimo biglietto acquistato nell’arco di un anno.


LA CITTA' IDEALE DEI RAGAZZI
eventi e manifestazioni

 Come vi immaginate la vostra città ideale? Questa la domanda con la quale Genworth Financial e la Fondazione Stelline hanno coinvolto gli studenti delle scuole milanesi a partecipare al concorso “La città che vorrei: vedere, sentire, leggere e vivere”.
Il concorso è stato lanciato nell’ambito della mostra d’arte contemporanea “Dreams of a possible city” ospitata fino al prossimo mese di aprile presso il Palazzo delle Stelline a Milano.
Gli studenti delle scuole del territorio milanese hanno individuato, attraverso la realizzazione di disegni ed elaborati, i tratti distintivi della città futura immaginata. 
Tra le opere presentate, sono stati scelti i disegni e gli elaborati più interessanti per l’interpretazione del tema e più originali per la loro forma espressiva.
Tre i vincitori premiati: Giacomo Mastantuono, classe 5^A della scuola primaria A. Mandelli e A. Rodari di Milano, Sabrina Emasi, classe 2^A dell’Istituto Comprensivo A. Fermi di San Giuliano Milanese ed Eleonora Musicco e Francesca Iorio, della seconda classe del Liceo Artistico Sacro Cuore di Milano.
Tutti lavori dei ragazzi sono esposti sul “Wall of Dreams” allestito presso il Palazzo delle Stelline. Tutte le curiosità al sito www.unacittapossibile.com


PICCOLI TRUCCHI PER ANDARE A SCUOLA IN SICUREZZA
mobilitá

Quale è il modo più semplice per affrontare un incrocio, scendere senza pericolo dal bus, equipaggiare la propria bici e soprattutto riconoscere la segnaletica stradale? “Farò strada” è un nuovo speciale di RaiTre che indaga sui tragitti dei bambini da casa a scuola. In trenta episodi seguiremo trenta bambini in trenta diverse città italiane, nel loro viaggio verso scuola,. I piccoli studenti guideranno i coetanei nel percorso in metropolitana, in autobus, in treno, in auto, oppure a piedi, in bici o sullo skate, racconteranno gli imprevisti incontrati e spiegheranno i “trucchi” di sicurezza stradale che li aiutano a superarli. La trasmissione va in onda ogni venerdì alle 16.40 all’interno di Trebisonda.


PAGINA: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

QUALITA' DELLA VITA, SVILUPPO SOSTENIBILE, BUONE PRATICHE DI GOVERNO, EDILIZIA ECOCOMPATIBILE, ENERGIE RINNOVABILI.
SEGNALA TUTTO QUELLO CHE C'E' DI INTERESSANTE NELLA TUA ZONA A info@urbanocreativo.it

 
....Urbano Creativo Snc | via Carloni 54 22100 Como | P.I. 03026460133
powered by MoskitoDesign - powered by Ri-Creare
Urbanocreativo.it una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Micaela Terzi - Registrazione del Tribunale di Como n. 10/08 del 14 marzo 2008